Ingredienti:

  • Patate a pasta gialla 500 g
  • Formaggio vegano 150 g
  • Wurstel vegani  100
  • Uova 2
  • Pan grattato q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Basilico q.b.

Formaggio

  • Anacardi 80g
  • Lievito alimentare in scaglie, 2 cucchiaini
  • Agar agar in polvere, mezzo cucchiaino
  • Succo di limone, 10ml
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • Acqua naturale, 30ml

Preparazione

COME FARE IL GATEAU DI PATATE VEGETARIANO

Laviamo le patate, mettiamole a cuocere in una pentola ampia e alta e copriamole con l’acqua. Dobbiamo lasciarle in cottura per almeno 45 minuti e, ovviamente, il tempo varia a seconda delle dimensioni delle patate.

Mentre cuociamo le patate, possiamo dedicarci alla preparazione del formaggio vegano:

Versare nel contenitore del frullatore ad alta velocità, il lievito alimentare in scaglie, l’agar agar, gli anacardi (o le mandorle a piacimento), l’acqua naturale (aggiungerne meno se si vuole ottenere una consistenza più densa), il succo di limone e il sale. Frullare il tutto per 2 minuti, fino a quando i grumi non saranno più presenti e il composto risulterà cremoso e omogeneo.

Quando le patate saranno pronte, le scoliamo e le lasciamo raffreddare un po’.

Dopo averle schiacciate le  mettiamo in una terrina ampia e aggiungiamo le uova,  il pan grattato, il sale, il pepe, il basilico tritato, il formaggio vegano es i würstel tagliati a cubetti. Mescoliamo bene il composto così ottenuto. Amalgamare il composto che dovrà risultare morbido ma compatto. Possiamo regolare la consistenza aggiungendo del pan grattato.

A questo punto prendiamo una teglia rettangolare da forno e mettiamo un filo d’olio extravergine d’oliva per ungere bene la superficie e un po’ di pan grattato. Quindi versiamo il composto nella teglia avendo cura che sia sparso in modo omogeneo e livellato avvalendosi di un cucchiaio o di una spatola da cucina. Spolveriamo il nostro gateau di patate vegetariano con un po’ di pan grattato anche in superficie e mettiamolo a cuocere in forno preriscaldato a 180° per un tempo di 30 minuti.

Una volta cotto, facciamo raffreddare qualche minuto e serviamo.